Report del 2023 di Zscaler ThreatLabz sulle minacce dirette alle risorse IoT e OT aziendali

Analisi approfondita delle tendenze IoT e OT nel mondo di oggi e dati sulle minacce informatiche
Rischio crescente

IoT e OT sono obiettivi sempre più colpiti dagli attacchi informatici

I dispositivi IoT (Internet of Things) potrebbero anche diventare fisicamente sempre più piccoli, ma i rischi per la sicurezza che ne derivano stanno invece crescendo esponenzialmente. Questi dispositivi aumentano costantemente e convergono con i sistemi di tecnologia operativa (OT) connettendosi alle reti aziendali, con la conseguente espansione delle superfici di attacco. Niente di nuovo, ma si tratta di un modello che sta introducendo nuove minacce.


iot-ot-growing-targets-cyberattacks

TENDENZE DELLE MINACCE

I malware prendono di mira IoT e OT

400%
aumento degli attacchi malware all'IoT
6.000
attacchi settimanali nel settore manifatturiero
Più di 350
payload unici di attacchi malware
Risultati principali
icon-device-printer
L'IoT dei consumatori costituisce quasi il 50% dei dispositivi aziendali

La maggior parte del traffico che viene inviata al cloud Zscaler proviene da dispositivi IoT dei consumatori, come set-top box e smart TV, a indicare la prevalenza di questi dispositivi shadow IoT, spesso non autorizzati, sulle reti aziendali.

icon-browser-dashboard-magnifying
Quasi due terzi delle transazioni IoT utilizzano il protocollo TLS/SSL

È incoraggiante sapere che, attualmente, il 62,1% delle transazioni IoT utilizzi la crittografia TLS/SSL, un dato che supera di gran lunga la percentuale del 17% riscontrata dal nostro report precedente. Tuttavia, anche gli autori delle minacce sfruttano il traffico cifrato, quindi la visibilità e l'ispezione totale sono diventate elementi essenziali.

icon-malware-arrow
Gli attacchi malware all'IoT sono aumentati del 400% rispetto all'anno precedente.

Dal 2022, abbiamo assistito a un massiccio aumento (pari a 5 volte) degli attacchi malware all'IoT, con più di 350 payload di attacco. Le famiglie Mirai e Gafgyt rimangono dominanti, sottolineando il rischio persistente delle botnet IoT.

Approfondimenti del report

Scopri le ultime tendenze dell'IoT e dell'OT, le minacce e le strategie di difesa

Ricevi dettagli utili sullo stato dei dispositivi connessi e sui rischi più recenti con l'analisi del traffico dei dispositivi e dei dati sui malware diretti all'IoT condotta dal team ThreatLabz. Quest'analisi è stata realizzata grazie alle informazioni ricevute dal security cloud inline più grande del mondo.

Per consultare l'analisi completa, scarica il Report del 2023 sulle minacce dirette alle risorse IoT e OT aziendali, che include: 

 

  • Uno spaccato del panorama delle minacce all'IoT
  • le principali famiglie di malware e le vulnerabilità alla base degli attacchi diretti a IoT e OT
  • Quali dispositivi sono più vulnerabili alla compromissione 
  • Le best practice da seguire per difendersi dai malware diretti all'IoT e da altre minacce
  • Le previsioni per il 2024 e oltre
Secure IoT e OT

Proteggi IoT e OT con lo zero trust

La maggior parte dei dispositivi non dispone di controlli di sicurezza e non necessita di connettersi alle reti aziendali, né tanto meno di accedere ai dati sensibili. Una vera architettura zero trust, basata su un accesso granulare a privilegi minimi, è fondamentale per utilizzare IoT e OT in modo sicuro.

Leggi il report per scoprire il modo in cui Zscaler Zero Trust Exchange™ protegge l'accesso remoto ai sistemi OT, elimina i punti ciechi nell'IoT, previene le compromissioni e protegge i dati aziendali.

dots pattern

Scarica il report

Scarica il Report del 2023 di Zscaler ThreatLabz sulle minacce dirette alle risorse IoT e OT aziendali e ricevi tutti i risultati e gli approfondimenti degli esperti.