Zscaler e l'identità

Lo zero trust inizia con l'autenticazione dell'identità per consentire l'accesso sicuro alle applicazioni

Alleanze tecnologiche in evidenza

Soluzioni integrate d'eccellenza per accelerare la trasformazione digitale

Garantire la sicurezza in un mondo cloud first

Le organizzazioni stanno adottando strategie cloud first e sicurezza zero trust per supportare gli ambienti aziendali moderni, fondati sul lavoro a distanza. Ma quando la rete si estende oltre i tradizionali data center on-premise e raggiunge il cloud, come si fa a proteggere i dipendenti ovunque, indipendentemente dal dispositivo o dall'applicazione che stanno utilizzando? Le attuali sfide dell'identità includono:

icon-browser-user-experience-alert

Esperienza utente scadente

Una panoramica incompleta o frammentata sull'infrastruttura di sicurezza ostacola la risoluzione e la risposta

Zscaler-tech-partner-operations-Increased-risks

Aumento dei rischi

La visibilità incompleta sul profilo di sicurezza delle risorse e sulla relativa configurazione non consente l'accesso sicuro zero trust alle app e impedisce di eseguire distribuzioni sicure

Zscaler-tech-partner-operations-Complex-processes

Processi complessi

Dati frammentati e risorse disgregate separano la visibilità dal contesto, rallentando le attività di indagine e risposta e incrementando al contempo la superficie di attacco

La necessità di un approccio zero trust

Il primo passo per l'implementazione dello zero trust consiste nella conferma che l'utente sia chi dice di essere. Una volta effettuata la convalida, i diritti di accesso vengono verificati in base al contesto e ai principi dell'accesso a privilegi minimi, per garantire che gli utenti possano accedere solo alle applicazioni per le quali sono stati autorizzati.

Zscaler si integra con i leader di gestione delle identità e degli accessi (IAM) e di governance e amministrazione delle identità (IGA).

zscaler-zero-trust-exchange-contextual-policy-diagram

Gestione delle identità e degli accessi (IAM)

Gestione delle identità e degli accessi (Identity and Access Management, IAM)

Le integrazioni di Zscaler con i partner IAM consentono di ottenere un'autenticazione fluida e migliorano l'esperienza utente

zscaler-identity-access-management-iam-diagram-

Governance e amministrazione delle identità (IGA)

zscaler-identity-governance-administration-iga-diagram

Governance e amministrazione delle identità (IGA)

Le integrazioni tra Zscaler e i partner IGA offrono una gestione zero trust delle identità che consente di risparmiare tempo, migliorare la conformità e ridurre i rischi aziendali

Nessuno può spiegare il valore delle soluzioni integrate meglio dei nostri clienti comuni

Careem

Okta e Zscaler forniscono un'autenticazione fluida e sicurezza nell'ambito della soluzione zero trust di Careem.

Leggi il caso di studio

Nexteer

Zscaler aiuta Nexteer a migliorare l'esperienza degli utenti con Office 365 e a proteggere la trasformazione cloud con Okta.

Leggi il caso di studio

Hesta

Okta e Zscaler incrementano la sicurezza e semplificano l'esperienza utente per i membri di Hesta, migliorando al contempo la disponibilità del portale.

Il percorso dei CIO