Cloud Security Alliance e Zscaler

Zscaler è orgogliosa di essere membro fondatore della Cloud Security Alliance (CSA). CSA si impegna a definire e aumentare la consapevolezza relativa alle best practice, per garantire un ambiente di cloud computing sicuro.

La missione di CSA

Cloud Security Alliance è un'organizzazione senza scopo di lucro, nata per promuovere l'utilizzo delle best practice al fine di garantire la sicurezza del cloud computing ed educare sull'uso dello stesso per rendere sicure tutte le altre forme di elaborazione dati.

Cloud Security Alliance è formata da diversi esperti in materia, provenienti dalle discipline più diverse e uniti dagli stessi obiettivi:

  • favorire la comprensione tra i consumatori e i fornitori di cloud computing riguardo ai requisiti di sicurezza necessari e alla convalida della sicurezza;
  • promuovere la ricerca indipendente nell'ambito delle best practice per la sicurezza del cloud computing;
  • lanciare campagne di sensibilizzazione e programmi educativi sull'utilizzo appropriato del cloud computing e delle soluzioni di sicurezza sul cloud;
  • creare liste basate sul consenso e una guida per garantire la sicurezza sul cloud.

Come nasce CSA

Nel 2008, i problemi e le opportunità del cloud computing hanno attirato particolare attenzione all'interno della comunità specializzata nella sicurezza delle informazioni. Il concetto di Cloud Security Alliance è nato il 20 novembre 2008, durante l'ISSA CISO Forum di Las Vegas, conferenza dedicata ai professionisti della sicurezza. A seguito di una presentazione sulle tendenze emergenti tenuta da Jim Reavis, in cui chiamava all'azione per garantire la sicurezza del cloud computing, Reavis e Nils Puhlmann tracciarono la missione iniziale e la strategia della Cloud Security Alliance. La fondazione della Cloud Security Alliance è stata formalizzata all'inizio di dicembre 2008, con una serie di riunioni organizzative tra Reavis, Puhlmann e leader del settore come Dave Cullinane, Philippe Courtot, Alan Boehme, Izak Mutlu, Jay Chaudhry, Christofer Hoff, Paul Kurtz e Jean Pawluk. Il nostro lavoro all'interno della comunità di sicurezza delle informazioni per creare il nostro primo prodotto in vista della Conferenza RSA del 2009, ha dato origine alla collaborazione tra decine di volontari, che hanno effettuato ricerche, scritto, modificato e corretto il nostro primo white paper. Siamo orgogliosi di considerare tutti loro come membri fondatori. CSA dà il benvenuto a tutti i professionisti interessati a diventare membri di questa organizzazione, per avanzare e continuare il nostro importantissimo lavoro.

 

Zscaler - orgogliosa di collaborare con CSA

Zscaler, azienda pioniera nei servizi di sicurezza sul cloud, è orgogliosa di condividere la propria esperienza e quella dei propri clienti nell'adozione di un modello su cloud e nella condivisione delle best practice con i professionisti della sicurezza. CSA ha diversi gruppi di lavoro. Zscaler è leader del gruppo di lavoro su Portabilità, interoperabilità e sicurezza delle applicazioni.

Cos'è CSA

Logo CSA

CSA (Cloud Security Alliance) è l'organizzazione leader a livello mondiale per la definizione e la sensibilizzazione sulle best practice, per garantire un ambiente di cloud computing sicuro. CSA si avvale delle competenze in materia di professionisti del settore, associazioni, governi e dei propri membri aziendali e individuali per offrire ricerche, formazione, certificazioni, eventi e prodotti specifici per la sicurezza sul cloud. Le attività, le conoscenze e l'ampia rete della CSA offrono vantaggi all'intera comunità interessata dal cloud—da fornitori e clienti a governi, imprenditori e settore assicurativo—e forniscono uno spazio in cui diverse parti possono collaborare per creare e mantenere un ecosistema affidabile sul cloud.

L'ampio programma di ricerca della CSA collabora con l'industria, l'istruzione superiore e il governo a livello globale. La ricerca della CSA vanta la neutralità dei fornitori, l'agilità e l'integrità dei risultati. Nel 2009, CSA ha pubblicato "Security Guidance for Critical Areas of Focus In Cloud Computing", un piano d'azione pratico e fattibile per i manager che desiderano adottare un modello cloud in modo sicuro, senza rischi. L'anno successivo, CSA ha proposto la prima certificazione utente del settore in materia di sicurezza sul cloud, il CCSK (Certificate of Cloud Security Knowledge), un punto di riferimento per la competenza professionale sulla sicurezza del cloud computing, insieme al CCM (Cloud Controls Matrix), l'unica meta-struttura al mondo di controlli di sicurezza specifici per il cloud, associata a standard leader, best practice e regole.

Entra in contatto con CSA e la nostra comunità di esperti online per ampliare la tua rete e continuare la formazione. Potrai discutere delle ultime novità in materia di sicurezza sul cloud con altri professionisti di sicurezza provenienti da tutto il mondo all'interno di Circle, l'esclusiva comunità della CSA dedicata alla sicurezza sul cloud, e potrai restare connesso e continuare la tua formazione gratuitamente partecipando a un webinar CSA.

Zscaler - orgogliosa di collaborare con CSA

Zscaler è un'azienda leader nei servizi di sicurezza sul cloud ed è orgogliosa di condividere con i professionisti della sicurezza le best practice e l'esperienza dei propri clienti nell'adozione di un modello sul cloud.

 

La collaborazione tra CSA e Zscaler risale agli inizi. Infatti, nessuna delle due organizzazioni aveva il nome con cui è conosciuta oggi. Per definire la nostra traiettoria, è stata fondamentale la generosità di Jay Chaudhry, che ha fornito un finanziamento iniziale e, cosa più importante, ha offerto un'importante prospettiva di settore sulle tendenze del futuro. Senza Zscaler e una manciata di altre aziende, CSA probabilmente non esisterebbe nemmeno. Grazie a Jay e al team Zscaler!

Jim Reavis, AD, CSA